Grammy Awards 2019, Dua Lipa vince 2 premi

  • 22 Febbraio 2019

L’artista albanese si è portata a casa i due premi per cui era in nomination: miglior artista esordiente e migliore registrazione dance.

Dua Lipa infatti, si è aggiudicata il premio come ‘miglior artista esordiente’ – categoria per la quale era in gara anche Bebe Rexha – e, assieme a Silk City, Mark Ronson e Diplo, ha ottenuto il premio per la miglior registrazione dance.

Oltre a Bebe Rexha, per il premio come ‘miglior artista esordiente’ erano in lizza Luke Combs, Jorja Smith, Greta Van Fleet, Chloe x Halle, H.E.R e Margo Price.

“Voglio ringraziare i miei fan che mi hanno permesso di essere la versione migliore di me. Per chiunque non ha ancora realizzato quanto sia speciale avere una storia, un diverso background, solo perché vuole essere normale, sappiate che non importa da dove venite, qual è il vostro background.

Non lasciate che niente si metta nella strada tra voi e i vostri sogni. Perché lo meritate e io sono la prova che potete fare tutto ciò che avete in mente, purché lavoriate sodo. Lo credo e credo in voi.” – ha detto inizialmente la pop-star, che successivamente ha celebrato anche tutte le altre artiste femminili in nomination lanciando una frecciatina alla Recording Academy: Volevo solo dire quanto sono onorata di essere stata nominata insieme a tante incredibili artiste femminili quest’anno, credo che quest’anno abbiamo davvero fatto un passo in avanti”,  ha concluso  poi Dua Lipa, in riferimento alle parole di Neil Portnoë (presidente della Recording Academy) che lo scorso anno aveva detto che le donne dovevano fare un passo in avanti se volevano riconoscimenti durante i Grammy.